DIY Honey & Lime Facial Scrubbing Mask for Acne Prone Skin

Maschera per il lavaggio del viso al miele e lime fai-da-te per la pelle incline all'acne

Posso davvero relazionarmi con le tante ragazze (e ragazzi!) giovani e meno giovani che soffrono di acne o di occasionali brufoli che compaiono proprio quando non ne hai bisogno.

Ho avuto l'infezione da acne più orrenda per la maggior parte della mia adolescenza. Per imbarazzo l'ho coperto comunque, con tonnellate di trucco. Non è un'idea intelligente, ho imparato molto più tardi!

L'acne è un'infezione dei follicoli piliferi causata dall'eccessiva produzione di sebo e batteri. L'acne comune nei giovani adolescenti inizia con un aumento della produzione di ormoni. Un aumento della produzione di ormoni stimola la produzione extra di sebo, l'olio che la nostra pelle produce naturalmente per proteggerla. Intorno ai 10-13 anni inizia la pubertà e compare l'acne, tutto allo stesso tempo. L'eccessiva produzione di sebo ostruisce l'apertura dei follicoli piliferi dove crescono i batteri, infiammando il follicolo e producendo ciò che è comunemente noto come brufolo o brufolo. Esistono molti tipi di reazioni dell'acne, ma i punti neri, i punti bianchi e i brufoli sono i più comuni.

Perché molti soffrono di acne è ancora sconosciuto, ma ci sono molte cose che possono aggravare la condizione. Stress, una dieta povera ricca di grassi e zuccheri. Il trucco e la scarsa igiene possono contribuire a uno sfogo, ma non sono la causa dell'acne. Una cosa è chiara, l'igiene è un passo importante nel trattamento e nella regolazione di questa condizione.

Ci sono centinaia se non migliaia di farmaci da banco e da prescrizione per i casi di acne comuni e più gravi. Ho usato personalmente durante i miei primi anni da sofferente di acne negli anni '80, innumerevoli di questi prodotti con scarso successo. Molti di questi prodotti contengono ingredienti di bassa qualità noti per aggravare anche i casi più semplici di acne, motivo per cui così tanti, dopo aver speso centinaia di dollari, non ottengono i risultati che si aspettavano.

Prevenire la comparsa di infezioni da acne potrebbe essere impossibile, ma imparare a mantenere la pelle pulita e priva di contaminanti per ridurre al minimo le infezioni potrebbe essere il primo passo per vincere la battaglia.

Un rimedio semplice che è stato usato da... beh, da sempre, ha trovato la sua strada fino ai tempi moderni. Sto parlando della maschera esfoliante per il viso al miele e lime.

Questo rimedio fatto in casa è stato usato nella mia famiglia per generazioni ed è stata l'unica cosa che ha curato la mia acne.

Ma come ogni rimedio casalingo, la chiave sta nella qualità degli ingredienti utilizzati per realizzare la maschera. L'uso di ingredienti di bassa qualità o inferiori si tradurrà in una maschera di basso grado non troppo efficace.

Questa semplice maschera può fare miracoli per la pelle a tendenza acneica. Applicalo regolarmente per illuminare, ammorbidire ed esfoliare, anche se non soffri di acne.

L'attrezzatura per realizzare questa maschera può essere una qualsiasi ciotola in ceramica o acciaio inossidabile nella tua cucina e un cucchiaino. Assicurati solo di sterilizzare tutto prima di preparare la mascherina, per ridurre al minimo il rischio di introdurre contaminanti o batteri sul tuo viso.

I 4 ingredienti necessari sono:

Miele grezzo.
Un idratante naturale, il miele grezzo è il miele così come esiste nell'alveare o ottenuto per estrazione, decantazione o filtrazione senza aggiunta di calore. Il miele grezzo contiene del polline e può contenere piccole particelle di cera. Per almeno 2700 anni il miele è stato usato come unguento per eruzioni cutanee e ustioni e per aiutare a lenire il mal di gola quando non erano disponibili altre pratiche medicinali. Il miele è anche noto per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche. Assicurati di ottenere vero miele genuino.

Sale marino.
Per quanto incline a usare il sale estratto o da tavola, per favore non farlo. Non tutti i sali sono uguali. Il sale marino ha un contenuto di minerali e magnesio più elevato rispetto a quello estratto, il che lo rende un ingrediente meraviglioso e un rimedio per molte condizioni della pelle.

Zucchero grezzo.
Questo zucchero non è come il normale zucchero di barbabietola, lo zucchero di canna bianco o lo zucchero di canna. Questo zucchero è puro zucchero di canna che è stato evaporato, ha un contenuto quasi nullo di melassa e non è sbiancato, mantenendo le sue proprietà originali.

Lime.
Non sostituire con i limoni. La calce ha un contenuto di acido citrico più elevato rispetto ai limoni, il che la rende un meraviglioso agente disinfettante e sbiancante per la pelle, molto utile per schiarire le macchie scure lasciate dai brufoli ormai scomparsi.

Istruzioni per preparare la maschera:
1.- Versare circa 2 cucchiai da tavola di miele grezzo a temperatura ambiente in una piccola ciotola o tazza pulita e preferibilmente disinfettata.
2.- Aggiungi 1/2 cucchiaino di zucchero grezzo e 1/2 cucchiaino di sale del Mar Morto al miele. Assicurati che entrambi siano di grana piccola. Non vuoi grattarti la faccia!
3.- Lavare e grattugiare la buccia del lime (la scorza di lime). Aggiungi circa 1/8 di cucchiaino di scorza di lime e circa 1/4 di cucchiaino di succo di lime alla miscela di miele/zucchero/sale.
4.- Mescolare con un cucchiaino fino a quando tutti gli ingredienti sono ben incorporati.

Come applicare la maschera:
Prima di iniziare, trova un posto comodo lontano dalla luce del sole dove riposare dopo aver applicato la maschera. Il lime, come qualsiasi altro agrume, è fotosintetico, il che significa che reagirà con la luce del sole, macchiando temporaneamente la pelle. Assicurati di avere 25-30 minuti di tempo libero. Questa maschera può diventare gocciolante e bene, non vuoi gocciolare miele in tutta la casa. Rimuovi tutto il trucco dal viso. Lavare e asciugare delicatamente il viso. Con le dita applica la maschera Miele/Zucchero/Sale/Lime su tutto il viso e il collo, evitando gli occhi. Massaggiare con movimenti circolari per circa 3-5 minuti. Lasciare la maschera in posa per circa 15-20 minuti. Trascorso il tempo, inumidisci le dita con acqua tiepida e massaggia delicatamente con movimenti circolari rimuovendo la dolce miscela dal viso. Risciacquare e asciugare la pelle.

La tua pelle si sentirà pulita, morbida e la maggior parte dell'infiammazione sarà scomparsa. Usa questa maschera 2-3 volte a settimana sulla pelle a tendenza acneica e 1-2 volte a settimana per pelli normali, grasse o secche.

Suggerimenti per uno stile di vita sano per migliorare l'aspetto della pelle a tendenza acneica:
- Se possibile evitare l'uso di trucchi commerciali. La maggior parte del trucco è realizzata con ingredienti di bassa qualità e derivati ​​dal petrolio che possono irritare la pelle. Se devi usare il trucco, assicurati che il trucco sia consigliato per la pelle a tendenza acneica,
- Evita di dormire con il trucco! Questa è una cattiva abitudine comune e fidati di me, ne pagherai il prezzo,
- Cerca di rilassarti il ​​più possibile, lo stress può anche aggravare la tua pelle, quindi prendi la vita come viene e impara a prendertela comoda,
- Bevi molta acqua, succhi di frutta appena spremuti e mangia molta frutta e verdura fresca,
- Evita il più possibile bevande gassate, carni rosse, cibi ad alto contenuto di grassi e cibi piccanti. Che tu ci creda o no, fa un'enorme differenza nella produzione di sebo,
- Dormi bene 8-12 ore ogni notte.

Manuela Valenti

Italian/Venezuelan/American Psychopedagogist, International Artist & Cosmetic Formulator. CEO & Founder of By Valenti Organics, and Manuela Valenti Studio & Gallery.

Related Posts

Torna al blog

Lascia un commento

Si prega di notare che, prima di essere pubblicati, i commenti devono essere approvati.

Avviso sul copyright

Copyright © 2007 - 2022 Di Valenti Organics. Tutti i diritti riservati. Questo materiale è protetto dalla legge federale sul copyright degli Stati Uniti. Non puoi copiare, riprodurre, duplicare o creare opere derivate da questo contenuto senza il consenso scritto. Puoi collegarti a questo contenuto e/o utilizzare parti di questo contenuto in base al Fair Use purché ci venga dato credito e un link a questo articolo originale sia visibile nel tuo. Per i privilegi di ristampa, vi preghiamo di contattarci.